Formazione RLS (32 ore – in presenza)

CORSO IN PRESENZA

Obbiettivi formativi

Il corso di Rappresentante dei Lavoratori sulla Sicurezza (RLS) si prefigge di formare una persona che, conoscendo la normativa in relazione alla sicurezza e i rischi correlati all’attività dell’azienda in cui opera, sia in grado di essere parte attiva del sistema aziendale ma soprattutto l’interfaccia tra lavoratori ed organi preposti alla sicurezza.

Il corso di Rappresentante dei Lavoratori sulla Sicurezza (RLS) ha una durata di almeno 32 ore, e concerne principalmente il modo in cui bisogna vigilare sull’applicazione della normativa sulla tutela del lavoro. Vagliare la congruità delle segnalazioni ricevute dai colleghi. Mantenersi aggiornato in materia di sicurezza. Invocare l’intervento dell’organo di vigilanza se necessario. Al termine del corso verrà effettuata una verifica di apprendimento del corso, superata la quale verrà rilasciato un attestato di idoneità al corso.

A chi è rivolto

IL corso è rivolto ad una o più persone elette o designate dall’azienda per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza sul lavoro in base a quanto previsto dall’art.37 comma 10 D. Lgs.81/08.

Riferimenti normativi

Articoli 37 commi 10 – 11 (formazione e aggiornamento), 47 (nomina), 50 (diritti e doveri) D.Lgs. 81/08

Costo: € 320,00 + IVA

Durata: 32 Ore

Programma

Modulo 1 – NORMATIVO – GIURIDICO

Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori. La Responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa. Il Sistema istituzionale della prevenzione. Costituzione italiana, codice civile, codice penale. Fondamenti terminologici della salute e della sicurezza sul lavoro. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D.Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità. Sistema di qualificazione delle Imprese.

Modulo 2 – GESTIONALE – Gestione ed organizzazione della sicurezza

I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D.Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità. Il datore di lavoro e i dirigenti. Il responsabile e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione. I preposti e i lavoratori. Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. Il Medico Competente. Gli addetti alle emergenze. I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi. Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). Il Documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (DUVRI). La gestione della documentazione tecnico-amministrativa. L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3 – TECNICO – Individuazione e valutazione dei rischi

Principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione. La sorveglianza sanitaria. Ambienti di lavoro. Movimentazione manuale dei carichi. Videoterminali. Rumore e vibrazioni. Campi elettromagnetici. Rischio chimico. Rischio biologico. Illuminamento. Microclima. Macchine. Impianti. Incendio ed emergenze. Il Rischio Stress lavoro-correlato. Rischi collegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi. I DPI (dispositivi di protezione individuale). Segnaletica.

Modulo 4 – RELAZIONALE – Formazione e consultazione dei lavoratori

L’informazione, la formazione e l’addestramento. Le tecniche di comunicazione. Il sistema delle relazioni aziendali e delle comunicazioni in azienda. La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza. Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Modalità di fruizione

Il corso è fruibile in presenza presso le nostre sedi o presso le sedi convenzionate.

Contattaci per avere maggiori informazioni su come iscriversi, per conoscere la sede a te più vicina e le date di svolgimento del corso RLS.

Conseguimento dell’ attestato

Al termine del corso in aula seguirà una fase di verifica di apprendimento delle materie studiate attraverso un test. Solo dopo aver superato con esito positivo il test di verifica si potrà ottenere l’attestato di avvenuta formazione valido per tutto il territorio nazionale.

Posted in RLS

Aggiornamento RLS (8 ore)

Corso di aggiornamento per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza – Aziende con oltre 50 dipendenti.

Costo: € 100,00 + IVA

Validità del corso su tutto il territorio nazionale

La validità del nostro corso su tutto il territorio nazionale è garantita dal punto 6 dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 pubblicato in GU n. 8 del 11/01/2012: […] gli attestati rilasciati in ciascuna Regione o Provincia autonoma sono validi sull’intero territorio nazionale […]”,dal punto 11 dell’Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016 pubblicato in GU n. 193 del 19/08/2016:[…] le Regioni e le Provincie autonome riconoscono reciprocamente gli attestati rilasciati nei rispettivi territori […], dalla circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali PROT. PARTENZA.0009483.08-06-2015, in recepimento del principio di reciprocità e della libera circolazione dei lavoratori e dei titoli professionali legittimamente conseguiti all’interno del medesimo ordinamento giuridico statale e nel quadro di comuni regole sovranazionali ai sensi della Direttiva Europea 2500/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007.

Obbiettivi formativi

Il corso di Aggiornamento per RLS di 8 ore (obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 81 del 2008 art. 37 comma 11; art. 37 D.Lgs. 81/08 int. D.Lgs. 106/09) si propone di fornire ai RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA l’aggiornamento previsto dalle leggi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. La durata del corso non può essere inferiore a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori. L’aggiornamento ha validità annuale.

A chi è rivolto

Ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) di aziende con più di 50 dipendenti.

Costo: 100,00 + IVA

Durata: 8 Ore

Riferimenti normativi

Articoli 37 commi 10 – 11 (formazione e aggiornamento), 47 (nomina), 50 (diritti e doveri) D.Lgs. 81/08

Programma

Modulo 1 – Normativa in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Principi giuridici comunitari e nazionali. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori. Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Tutela assicurativa. Responsabilità amministrativa. Infortuni sul lavoro ed il sistema istituzionale della prevenzione. Aggiornamenti normativi al Decreto Legislativo del 9 aprile 2008, n°81. Responsabilità civile e penale. I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs 81/08: compiti, obblighi, responsabilità. Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori.

Modulo 2 – Aspetti gestionali ed organizzativi della sicurezza nei luoghi di lavoro

Gestione e organizzazione della sicurezza. Criteri e strumenti per valutazione dei rischi. Obbiettivi della valutazione del rischio e DVR. Misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione. DVR, DUVRI, PSC, POS. La gestione delle emergenze. Organizzazione del primo soccorso. DPI e segnaletica di sicurezza.

Modulo 3 – Definizione e individuazione dei fattori di rischio. Valutazione dei rischi

La definizione e l’individuazione dei fattori di rischio. Sorveglianza sanitaria. Macchine e attrezzature. Rischio elettrico. Rischio incendio. Agenti fisici: i campi elettromagnetici, radiazioni, rumore, vibrazioni, microclima. Agenti chimici. Agenti chimici cancerogeni. Amianto. Agenti biologici. Movimentazione manuale dei carichi. Rischi psicosociali. La valutazione del rischio stress lavoro correlato: aspetti operativi e di controllo. L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione.

Modulo 4 – Nozioni di tecnica della comunicazione

La comunicazione. Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda. L’informazione, la formazione, l’addestramento.

Modalità di fruizione

Il corso è fruibile completamente on-line nel rispetto della normativa vigente in materia.

Conseguimento dell’attestato

E’ prevista una verifica di apprendimento finale da svolgersi online. E’ possibile accedere al test solamente dopo aver consultato il materiale didattico e raggiunto il monte ore stabilito dalla normativa specifica del corso.

L’attestato di frequenza, viene rilasciato solo ed esclusivamente se il test di verifica avrà esito positivo. Qualora il test di valutazione finale online non venga superato, sarà possibile ripeterlo ogni 24 ore.

Posted in RLS